Si e svolto a Rijeka (Fiume Croazia) il 14 e il 15 Febbraio 2015 il 7° Meeting Victoria Primorgje, manifestazione natatoria internazionale riservata alla categoria ragazzi, juniores, senior e cadetti.

Un Meeting al quale vi hanno partecipato ben 50 società di nuoto provenienti da Svizzera, Ungheria, Austria, Germania, Croazia, Slovenia, Serbia e Georgia oltre a 9 società italiane a livello italiano, tra le quali tantissimi atleti della squadra della Nazionale Italiana di Nuoto (FIN) fra gli azzurri In gara: Sara Gyertyanfyy, Carlotta Zofkova, Niccolò Bonacchi, Edoardo Giorgetti, Luca Pizzini, Andrea Toniato e Fabio Scozzoli.

Un impegno molto importante e anche molto difficile per gli atleti tutti neri della Futura visto anche l’alto tasso tecnico al quale hanno partecipato società con atleti illustri del nuoto europeo e mondiale.

Ma per gli atleti pratesi della Futura Club allenati dai rispettivi tecnici: Alessandro Castagnoli, Dario Carabellese, Lisa Giagnoni e Andrea Righi è stata una trasferta da non dimenticare, i cronometri hanno dato i loro riscontri, i tempi si sono ulteriormente abbassati in vista dei prossimi importanti impegni alle finali regionali, ma ancor di più per i campionati italiani e quelli assoluti.

Origlia, Santini, Gentili, Gestri, Magnolfi e Fratoni finaliste con onore.

Ancora una volta la fa da padrona lei, Origlia Gioele Maria che conquista, anche in questo meeting ben 2 Ori ha sbaragliato la concorrenza con le sue dirette avversarie sia nei 100 stile libero dove con un crono di 56,53 rifila ben un secondo e soffia il primo posto a Anja Klinar (atleta della nazionale Slovena) e l’altro nei 50 farfalla con un temo stratosferico di 27,82 fa il capolavoro, aggiudicandosi il gradino più alto del podio battendo l’atleta portacolori della nazionale italiana Carlotta Zofkova della Forestale/Imola Nuoto. Per lei anche una medaglia d’argento conquistata nei 50 stile libero e un modesto, si fa per dire, 4 posto nei 200 stile libero.

Le altre atlete che pur non conquistando la medaglia hanno ottenuto comunque un’ottima perfomance e di grande importanza per aver conquistato le finali, ben 5 sono state le finaliste che dopo essersi qualificate nelle gare della mattina, rientrano tra le migliori 10 per categoria e si aggiudicano le finali tra queste: Santini Ludovica finalista nei 200 farfalla giunta poi 5°, Gentili Giulia finalista nei 200 farfalla, Gestri Giulia finalista nei 50 e nei 100 dorso; Magnolfi Matilde finalista nei 100 farfalla e nei 100 stile libero e Fratoni Camilla finalista nei 200 farfalla.

Grande la soddisfazione dei tecnici che rientrano in città appagati da questa interessantissima trasferta in terra croata, banco di prova per le prossime finali regionali toscane che si svolgeranno il prossimo 28 febbraio e 1 marzo a Livorno e il 7 e l’8 marzo ad Arezzo.

+Copia link

0 Responses to “FUTURA GRANDI SODDISFAZIONI ARRIVANO DAL MEETING CROATO DI FIUME”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti