La Futura Club Prato riapre la fase estiva della stagione agonistica partecipando al trofeo Omino di Ferro, disputatosi nella giornata di domenica 2 Aprile presso la Piscina Camalich di Livorno.

I ragazzi guidati dai tecnici Sandro Castagnoli, Lisa Giagnoni, Fabio Cardini e Andrea Righi hanno ottenuto risultati davvero eccellenti, nonostante l’attuale fase di preparazione molto intensa con carichi di lavoro molto importanti, disputando gare di grande orgoglio e determinazione, portano a casa ben 16 medaglie, di cui 4 del metallo più prezioso, 7 d’argento e 5 di bronzo.

Gabriele Magni con grande determinazione ha vinto l’oro nei 200 stile libero; Francesco Federighi ha eguagliato il compagno di squadra, conquistando l’oro nei 200 stile libero nella sua categoria; Virginia Evelina Branda oro nei 200 farfalla; Arianna Ciampi oro nei 50 stile libero, argento nei 200 e 400 stile libero; Lucrezia Campese argento nei 50 dorso; Ginevra Fissi argento nei 100 rana; Giulia Gestri argento nei 100 stile libero; Camilla Fratoni argento nei 200 farfalla; Matteo Orlandi argento nei 400 stile libero; Cristiano Vannucchi bronzo nei 100 stile libero; Edoardo Gori bronzo nei 200 farfalla; Sofia Faggi bronzo nei 200 dorso; Eva Gesualdi bronzo nei 100 farfalla e David Pifferi bronzo nei 100 farfalla.

Buone prestazioni cronometriche anche per gli altri atleti scesi in vasca con i colori della Futura:

Abbate Lucrezia, Barbuzzi Clarissa, Tibo Lorenzo, Iofrida Silvia, Rossi Elena, Mancini Leonardo, Ceccherelli Andrea, Bini Laris, Bini Maris, Fedi Mattia, De Troia Greta, Salvador Valenzuela Ylenia, Valecchi Alessio, Biancalani Niccolò, Donato Agnese, Ricci Laura, Maggini Giulio e Gori Alessia.

All’appello di Livorno mancavano le due atlete di spicco della squadra: Gioele Maria Origlia e Vittoria Borelli che saranno a Riccione dal 4 al 9 Aprile per disputare i prestigiosi Campionati Italiani Assoluti, confrontandosi con tutti gli atleti della Nazionale Italiana di nuoto, portando sempre alto il nome della squadra pratese.

+Copia link

0 Responses to “UN COSPICUO BOTTINO AL TROFEO NAZIONALE OMINO DI FERRO DI LIVORNO”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti